MARTINSICURO – Terreno di gioco disastrato, strada piena di buche, seggiolini rotti e un aspetto generale di degrado: il campo sportivo di Villa Rosa versa in pessime condizioni e il Pd di Martinsicuro chiede all’amministrazione comunale di intervenire per rendere la struttura più fruibile. “La strada necessita di un’urgente manutenzione – scrivono i consiglieri in una nota – poiché in caso di pioggia occorre un mezzo anfibio. Ricordiamoci che questa realtà è vissuta da molti ragazzini che devono avventurarsi in diversi slalom tra le buche prima di poter arrivare al campo. Più volte abbiamo sollecitato la maggioranza a lavorare – afferma con sarcasmo il Pd – affinchè questo plesso comunale non diventi un campo di patate, ma finora nessuno si è mosso. E’ opportuno impegnarsi affinchè giocare a pallone non significhi più sguazzare nel fango”. Il Pd denuncia anche il fatto che la struttura è totalmente incustodita, con i cancelli sempre aperti e la possibilità di accedere all’interno da parte di chiunque.

Sulla vicenda l’assessore ai Lavori Pubblici Francesco Tommolini ha affermato che nei prossimi giorni saranno effettuati i lavori di manutenzione per sistemare la strada che porta all’impianto, mentre un discorso a parte si sta facendo per la sistemazione del terreno di gioco, per il quale si stanno valutando diverse soluzioni, che prevedono comunque un notevole impegno di spesa. A tal proposito è intervenuto anche l’assessore allo Sport Alberto Tuccini: “Siamo in contatto con alcune associazioni sportive per valutare proposte inerenti la gestione dell’impianto”. L’idea insomma, sarebbe quella di ripetere l’esperienza del Comunale di Martinsicuro, ristrutturato e gestito dalla locale società di calcio. Tuccini ad ogni modo assicura che si stanno già valutando diversi preventivi di spesa e “se entro dicembre non arriveranno proposte concrete sul campo sportivo di Villa Rosa da parte delle società contattate , il Comune procederà comunque alla sistemazione dell’impianto”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 606 volte, 1 oggi)