SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Comitato Acqua Piceno-Riviera promuove la manifestazione Regionale Nazionale di coordinamento verticale, organizzata in concomitanza con la sedicesima conferenza dell’Onu sul cambiamento climatico che si sta svolgendo a Cancun e organizza per sabato 4 dicembre un pullman per la manifestazione al Teatro delle Muse ad Ancona.

Il bus prevedrà quattro soste: alle 14:15 alla Bioteca Picena di Porto d’Ascoli, alle 14:30 allo stadio di San Benedetto, alle 14:45 presso la pensilina del corso di Grottammare e alle 15 dinanzi al Municipio di Cupra Marittima.

Per prenotazioni, chiamare il 333.4188391 o il 328.9627611.

Sabato pomeriggio 4 dicembre parteciperanno alla manifestazione di Ancona anche il “Tavolo Piceno dell’Acqua” e gruppi di cittadini attivi dell’Ascolano e del Fermano coordinati dall’associazione “Luoghi Comuni”, per ribadire a chi governa il nostro Paese e la Regione Marche che i cittadini, le associazioni, i comitati, i movimenti e gli enti locali marchigiani ritengono l’acqua “un bene comune” e che pertanto si debbano fermare con una “moratoria” le scadenze della famigerata Legge Ronchi e ogni altra manovra, nazionale e regionale, volta a trasformare l’acqua in una merce, in attesa del referendum richiesto da oltre 1.400.000 cittadini italiani.

Sarà una manifestazione che vedrà sfilare i gonfaloni dei comuni di Acquasanta, Appignano, Cossignano, Cupramarittima, Grottammare, Ripatransone e San Benedetto del Tronto e che sarà ricca di striscioni, slogan e, soprattutto, di tanta musica e teatro. Fra gli altri animeranno il centro e le strade di Ancona anche gli attori di “Per conoscere… ridendo” che rappresenteranno scenette di vita popolare in dialetto sambenedettese. Infine due testimonial d’eccezione: Neri Marcorè ed Elio delle Storie Tese, da sempre vicini all’associazionismo piceno ed all’impegno sui beni comuni, saranno presenti con video messaggi ed esilaranti video proiezioni.

Il pullman di queste associazioni, con ancora qualche posto disponibile, parte da Ascoli (parcheggio dello stadio) alle ore 13 e da San Benedetto (teatro Concordia) alle ore 13,30. Lo rende noto l’ex assessore provinciale Olimpia Gobbi, presidente di “Luoghi Comuni”, associazione aderente al “Tavolo Piceno dell’Acqua”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 141 volte, 1 oggi)