CUPRA MARITTIMA – Arriva il primo Natale in musica per Cupra. Le quattro domeniche di dicembre dal 5 al 26, infatti saranno animate da dei piacevoli concerti all’interno della splendida Villa Cellini grazie all’iniziativa “Notti di Note”. Gli appuntamenti, rivolti ad un pubblico di tutte le età, sono organizzati da un apposito Comitato composto dalla presidente Stefania Giosuè, Lara Amadio direttrice della scuola di musica “Amadeus”, Emilia Ciarrocchi, Arnaldo Adami consigliere Comunale, Carla Vicerè presidente della Pro Loco, Pino Neroni musicista, Antonella D’Orio e Serena Ilio. Ha spiegato l’assessore al turismo Marco Malaigia: «L’idea è partita dalla proposta di Stefania Giosuè di dare vita a qualche manifestazione natalizia e noi, amministrazione Comunale, insieme all’aiuto della Pro Loco, abbiamo subito pensato ad organizzarla poiché ci sembrava un’idea interessante».

“Quello che anima il comitato – ha proseguito la Giosuè – è la voglia di proporre al pubblico eventi culturali e piacevoli al tempo stesso. Pensiamo infatti che fino ad oggi questo aspetto sia purtroppo stato trascurato. L’attuale amministrazione sembra è sensibile alle iniziative culturali e secondo noi il pubblico cuprense si merita appieno di poter godere di serate di qualità, solo in questo modo si contribuisce alla crescita dell’individuo. Invito dunque tutti a partecipare ai concerti di “Notte di Note” proprio perchè sarà un’occasione nuova e stimolante di andare incontro al Natale. Abbiamo voluto inoltre dare un tocco di internazionalità, fondamentale al giorno d’oggi, registrando la fonica di annuncio dei concerti sia in italiano che in inglese“.

Si inizia dunque domenica 5 dicembre con la musica leggera degli Echos, composti dalla voce di Francesca Spaletra, le tastiere di Sergio Morganti, le chitarre di Pino Neroni e Marco Zinna, si prosegue il 12 dicembre con le musiche dal mondo dell’International band composta da Rogero Celestino alla chitarra, Martin Diaz voce e chitarra, Elmar Schafer sassofono e voce. Gli ultimi due appuntamenti saranno incentrati sulla musica classica: il 19 dicembre sarà la volta di Emy Bernecoli al violino e Massimo Bianchi al pianoforte, mentre il 26 dicembre chiuderanno la rassegna Antonella D’Orio ed Eugenio Catone con le musiche per pianoforte con un repertorio classico natalizio.

Chi prenderà parte alle serate farà anche una buna azione dato che parte del ricavato sarà destinato alla Croce Rossa Italiana. Tutti i concerti si svolgeranno quindi a partire dalle ore 18 all’interno del Salone delle Feste di Villa Vinci che la famiglia Alessandrini ha messo a disposizione per l’occasione. Ogni serata sarà introdotta da Emilia Ciarrocchi con letture di brani e poesie sul Natale. A rendere ancor più particolare la rassegna saranno le degustazioni di dolci offerte dal Forno Tassotti e di cocktail da parte di Cupra Bibite. Anche Giocondi Musica, Hotel Ristorante Anita, Eden Plantae, Pizzeria Adriatica e Caffè Seicento hanno contribuito nell’organizzazione.

Il Comitato invita tutti a partecipare i concerti e nel frattempo sta già pensando ad altre manifestazioni da realizzare nel 2011. Il costo del biglietto, che è possibile acquistare presso la Tabaccheria Massarenti in piazza della Libertà, presso la Pro Loco e durante i concerti, è di soli 8 euro, i bambini fino a 12 anni non pagano, mentre i ragazzi dai 12 ai 16 anni pagheranno la metà, proprio per avvicinare i giovani alla musica.Per informazioni è possibile chiamare il 328.1334682.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 421 volte, 1 oggi)