SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nonostante i tagli e le difficoltà organizzative, venerdì 3 dicembre prenderà il via la diciassettesima edizione della manifestazione nata in omaggio al documentarista Libero Bizzarri.

I primi appuntamenti in programma si svolgeranno presso l’Auditorium Ipsia dell’Itc Capriotti dove alle ore 9:30 sarà proiettato L’isola dei sordobimbi (2009, 80’) di Stefano Cattini, appartenente alla sezione Medoc (Mediaeducazione Doc), un concorso/ progetto che ha lo scopo di far comprendere le potenzialità e le utilità delle tecniche audiovisive nella pratica educativa. Alle ore 11:30, per la sezione Italia Doc 2010 in Concorso, sarà presentato il documentario Florence Fight Club (2009, 82’) di Rovero Impiglia e Luigi Maria Perotti.

La rassegna proseguirà alle ore 18:30, presso il Cineteatro Concordia, con l’incontro curato da Enzo Lavagnini Omaggio a Gianfranco Mingozzi e ai 50 anni de “La dolce vita” nel corso del quale sarà proiettato il documentario Noi che abbiamo fatto La Dolce Vita (2009, 80′) di Gianfranco Mingozzi.

Alle ore 21:15, in collaborazione con il Cineforum “Buster Keaton” di San Benedetto del Tronto, ci sarà la proiezione del film Malavoglia (2010, 94’) di Pasquale Scimeca. A seguire Francesco Calogero ed Elena Russo guideranno l’incontro con il regista Scimeca che riceverà il Premio Bizzarri Cinema 2010.

Tutti gli incontri della rassegna sono ad ingresso gratuito, ad eccezione della proiezione del film Malavoglia per cui è previsto un biglietto di € 3,50.

Il programma completo della manifestazione è scaricabile cliccando qui

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 214 volte, 1 oggi)