ACQUAVIVA PICENA – Sarà assegnato domenica 28 novembre ad Acquaviva, in occasione dell’Assemblea di fine anno delle rievocazioni storiche delle Marche, il Premio “Benemerito per la storia delle Marche”.

Giunto all’undicesima edizione, assegnato in passato a eminenti personalità della cultura marchigiana tra cui Sergio Anselmi, Pietro Zampetti e Paolo Dal Poggetto e a importanti organizzazioni come il Tg3 Marche, Le Cento Città, Fai Marche, il premio vuole dimostrare da una parte il riconoscimento a chi opera costantemente per la valorizzazione della cultura regionale, dall’altro la testimonianza che anche il mondo delle rievocazioni storiche porta un contributo concreto, attraverso la riscoperta delle fonti, alla crescita culturale delle Marche.

La cerimonia prenderà il via alle 11.30 nell’auditorium della Banca Picena Truentina. Prima della cerimonia, si riunirà l’assemblea delle manifestazioni aderenti all’Associazione Marchigiana Rievocazioni Storiche, di cui fanno parte ovviamente le picene Sponsalia e Quintana.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 196 volte, 1 oggi)