SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La rinascita della zona di via Mare non passa soltanto dalla prevista riqualificazione del viale, ma anche e soprattutto da una nuova consapevolezza delle tante risorse che il quartiere può offrire. In quest’ottica di rilancio si inserisce la prima “Festa del Natale”, organizzata dall’Associazione Commercianti Mare-Sentina per domenica 5 dicembre.

Pierluigi Cappelli, presidente dell’Associazione, illustra così gli obiettivi della manifestazione: “La Festa del Natale s’inserisce nel percorso di rivalutazione della nostra zona iniziato con il mercatino estivo, il cui esito positivo ci ha fornito l’entusiasmo necessario per continuare. Vogliamo dare il segnale di una rinata speranza nella valorizzazione di questa importante zona della città, che presenta oltre un terzo dell’offerta ricettiva alberghiera”.

“Ciò che è mancato negli ultimi anni  – prosegue Cappelli – è stata una seria programmazione turistica della zona: non possiamo puntare soltanto sui 3 mesi della stagione estiva, questo quartiere deve vivere tutto l’anno. Accogliamo dunque con favore il progetto di riqualificazione di via Mare, ed il nostro impegno andrà in questa direzione”.

La “Festa del Natale” avrà i suoi due centri in via Mare (tra la rotonda Salvo D’Acquisto e l’incrocio con via Scarlatti) ed in via dei Laureati (dall’incrocio di via Mare a quello di via Ferrucci): un centinaio gli stand gastronomici presenti, oltre a spettacoli di strada lungo tutto il percorso. Ad animare la manifestazione ci saranno anche alcuni alunni della scuola elementare “Cappella-Curzi” con la loro orchestrina popolare. Una manifestazione aperta a tutta la famiglia che avrà il suo culmine nell’estrazione della lotteria, prevista per le ore 19 nei pressi della rotonda Salvo D’Acquisto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 445 volte, 1 oggi)