SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Incontro tra il sindaco di San Benedetto Gaspari e una delegazione senegalese. Il colloquio con Djiby Gueye e l’avvocato Paola Mariani, membri fondatori dell’associazione di solidarietà e cooperazione internazionale “Terre des Égales”, si è tenuto lunedì 22 novembre nell’ufficio del primo cittadino. Presente, per l’occasione, anche Loredana Emili, assessore alle politiche della città solidale.

L’ipotesi di collaborazione riguarda il contributo del comune rivierasco nella realizzazione di una scuola a beneficio dei bambini senegalesi. Gaspari ha chiesto quindi che venga presentato un progetto dettagliato dell’opera. Sono stati ricordati, durante l’incontro, gli storici legami tra la marineria sambenedettese e il Senegal e le precedenti collaborazioni tra Gueye e alcuni armatori locali.

Non è la prima volta che la comunità sambenedettese aiuta la popolazione senegalese. Vari sono i “viaggi solidali” organizzati da “Terre des Égales” per portare i beni raccolti in beneficenza. La prossima partenza è prevista per il 26 dicembre. L’associazione, con sede a San Benedetto, è presieduta da Vincenzo Oreggia.
Info: www.terredesegales.blogspot.com

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 240 volte, 1 oggi)