Riviera Oggi in edicola n. 847

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – È notizia dell’ultima ora che la Samb Volley abbia stretto una collaborazione importantissima con la Lube Macerata. Gli accordi intessuti con lo staff dirigenziale di Macerata stabiliscono che il sodalizio rossoblu diventi una società satellite della blasonata Lube. Tra gli aspetti positivi di tale cooperazione c’è quello dell’impegno a disputare insieme la “Boy League” e l’Under 14 federale.

“Poterci chiamare Punto Lube” confessa l’allenatore Alessandro Brutti “rappresenta per noi un piccolo grande traguardo, frutto di un lavoro lento ed impeccabile, fatto con il cuore. Penso che in ogni ambito, sportivo e non, alla fine si raccoglie sempre ciò che si è seminato, nel bene e nel male. E ritengo anche che gli ostacoli più grandi non si incontrano all’inizio, quando il grande entusiasmo spinge ogni cosa, ma neppure alla fine, quando il trovarsi davanti al fatto ormai compiuto non ci lascia alcun margine d’intervento. Finora il tempo ci sta dando ragione e questa collaborazione con la Lube ne è la prova“.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 179 volte, 1 oggi)