ASCOLI PICENO – Continua con grande impegno l’attività del circolo di Cultura Cinematografica di Monticelli “Don Mauro-nel corso del Tempo”, che ogni giovedì propone appuntamenti cinematografici con ospiti di spessore e dibattiti al termine della proiezione.

Il primo ospite di “lusso” fu Neri Marcore, il giorno dell’inaugurazione avvenuta due anni fa. Poi lo scorso anno fu la volta del regista ascolano Giuseppe Piccioni. E oggi, il Circolo si appresta ad ospitare uno dei registi più attivi nel panorama cinematografico italiano: Daniele Luchetti, uscito pochi mesi fa  nelle sale con il suo ultimo lavoro “La nostra vita”, presentato anche al festival di Cannes.

Luchetti sarà al Circolo di Monticelli, presso la sala parrocchiale della Chiesa dei Santi Simone e Giuda, Venerdì 26 quando alle 21.30 sarà proiettato “Mio fratello è figlio unico”, successo del 2008 con l’attore Elio Germano, che ha recitato in molti suoi film.

E proprio l’attore di recente premiato con la Palma d’Oro al Festival di Cannes potrebbe essere l’altra sorpresa: non è esclusa infatti anche la sua presenza la sera del 26. Se ne saprà di più nei prossimi giorni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 427 volte, 1 oggi)