da Riviera Oggi numero 847 in edicola

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Vicino al podio europeo: per il sambenedettese Roberto Palestini, pluricampione italiano di kick boxing (sesto ai mondiali del 2009 a Villach, Austria), il sogno di una medaglia non si è avverato per poco. Dal 18 al 24 ottobre Palestini è stato impegnato a Baku, in Azerbajan.

Tante vittorie fino alla sfida con il beniamino azero Sarkhan Madatov. Incontro entusiasmante con il numeroso pubblico che ha sportivamente applaudito l’atleta di casa e l’italiano. Si è andati ai punti e lì il verdetto ha “generosamente” premiato Madatov.”Per questa volta mi accontento del quarto posto” ha detto Palestini. “Non sono deluso. Nei prossimi impegni cercherò di portare una medaglia alla mia città“.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 272 volte, 1 oggi)