SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Accantonate le polemiche su “Blackout”, in parte strumentali ed inopportune, ecco un nuovo appuntamento a lunga serialità targato Concordia. Il cineteatro ex Pomponi, ospiterà infatti a partire dal 21 novembre prossimo la terza edizione di “Che domeniche ragazzi”, spettacolo organizzato dall’associazione Eventi Culturali di Oberdan Cesanelli, che andrà appunto in scena per sette domeniche fino al 27 febbraio 2011.

Si partirà come detto il 21 con “Cappuccetto rosso dà i numeri”, per poi proseguire il 12 dicembre con “La storia di un punto”. Nel 2011 sarà invece la volta il 9 gennaio di “Bit & Bolt e il racconto di Biancaneve”, il 30 de “Il gatto con gli stivali”, il 13 febbraio di “Tra le nuvole” ed infine il 27 con “Ventimila leghe sotto i mari”, show quest’ultimo realizzato con luci al led.

“Il pubblico verrà coinvolto, non sarà passivo”, ha dichiarato Cesanelli, affiancato dall’assessore alla Cultura, Margherita Sorge. “Tutte le compagnie sono professionali e vogliamo coinvolgere tutti i giovani dalle scuole dell’infanzia sino alle medie”.

L’ingresso costerà 5 euro. Il biglietto potrà essere acquistato il giorno stesso al Concordia dalle 15.30 o prenotato allo 0734-802107. Sarà anche possibile abbonarsi, al costo ridotto di 25 euro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 69 volte, 1 oggi)