SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Verso le ore 13 di martedì il responsabile della concessionaria automobilistica Cascioli ha contattato telefonicamente la Polizia Stradale di San Benedetto del Tronto informando che un piccolo falco era stato trovato a terra ferito davanti l’ingresso da alcuni clienti e chiedeva cosa e chi chiamare per soccorrere il rapace.
Secondo quanto riferisce la Polstrada, l’agente in servizio prima ha contattato il Corpo Forestale dello Stato e poi la Polizia Provinciale con cui ha concordato di recuperare il piccolo rapace presso la concessionaria e tenerlo in caserma in attesa dell’arrivo del personale della Polizia Provinciale che avrebbe provveduto a trasportarlo presso centro recupero rapaci feriti di Pagliare del Tronto.
Nel pomeriggio quindi il rapace è stato poi recuperato e messo al sicuro affinchè possa guarire dalle ferite ed essere poi rilasciato libero.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 384 volte, 1 oggi)