MARTINSICURO – Pubblicato il bando per la costruzione del sottopasso carrabile in via Colombo a Martinsicuro. Si fa più definita la strada per la realizzazione della tanto contestata opera, che a gennaio 2007, tra un infuriare di polemiche, portò alla caduta dell’amministrazione Maloni. Un sottopasso tanto contestato quanto necessario per migliorare la percorrenza di via Colombo, dove da sempre il traffico procede a singhiozzo a causa del passaggio a livello che costringe le auto a soste di 10 o anche 15 minuti.

In base a quanto indicato sul bando, pubblicato sul sito della Rete Ferroviaria Italiana , il termine di scadenza è fissato al 9 dicembre. Dopodichè, una volta assegnati i lavori, l’opera – il cui costo complessivo è di 3milioni e 227mila euro – dovrà essere terminata, salvo intoppi lungo il percorso, entro 450 giorni. E’ probabile quindi che entro l’estate 2012 le sbarre bianche e rosse su via Colombo diventino solo un ricordo.

Il progetto prevede anche la contemporanea realizzazione in via Bolzano di un tratto stradale di collegamento tra la statale 16 e il sottopasso. Al nuovo assetto viario dovrebbe anche aggiungersi la realizzazione di due rotonde per rendere più fluido il traffico nei due incroci attualmente presenti sulla statale: quello di via Colombo e la provinciale che sale a Colonnella e l’altro più a nord che si interseca con via Roma. Per entrambi i progetti però sono necessari fondi sovracomunali al momento non ancora disponibili.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 355 volte, 1 oggi)