SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un’icona raffigurante San Giuseppe Moscati, il medico santo di Napoli, è stata collocata domenica 14 novembre alle ore 9:30 presso la cappella dell’Ospedale di San Benedetto. A volerlo è stata l’associazione Medici cattolici italiani della sezione sambenedettese in occasione della festa della Patrona dell’ospedale Santa Maria del Soccorso.

Morto a Napoli a soli 47 anni nel 1927, Moscati fu un ricercatore instancabile e un dottore molto umano. L’appellativo col quale è passato alla storia è “medico dei poveri”. Consapevole dei limiti della scienza, esortava malati e familiari ad affidarsi alla provvidenza amorosa. Beatificato nel 1975 da papa Paolo VI, San Giuseppe Moscati è stato canonizzato da Giovanni Paolo II nel 1987.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 797 volte, 1 oggi)