GROTTAMMARE – Investire nell’Est Europa. Si è tenuta nella mattinata, presso il comune di Grottammare, la conferenza voluta dall’associazione Aiu (Associazione Italia Ucraina degli imprenditori è stata istituita nel dicembre 2003 come soggetto giuridico conforme alla legislazione Ucraina ed è un’organizzazione apolitica senza fine di lucro) e la società Fideas (azienda che si occupa di consulenza, progettazione e gestione d’interventi d’internazionalizzazione in paesi comunitari ed extra-comunitari, marketing internazionale) per parlare di un nuovo mercato estero, l’Ucraina.

In vista della prossima edizione del campionato di calcio Euro 2012 in Ucraina, come in Polonia, si sono avviati programmi d’intervento che includono: la costruzione, ristrutturazione e l’ ampliamento di complessi alberghieri sportivi e ricreativi e di strutture destinate alla ristorazione. “Questo paese è molto vicino a noi – sostiene Giuliano Bartolomei, rappresentate Fideas – investire in grandi mercati emergenti come Cina e India spesso può essere deleterio per i piccoli imprenditori. L’Ucraina è un paese che stima il made in Italy e le piccole e medie imprese del nostro territorio garantirebbero anche l’apertura di rapporti turistici, ovvero, promuovere il nostro territorio”.

Presente all’incontro Giuseppe Laghezza Masci, presidente con delega della Camera di Commercio che afferma: “La crisi economica italiana è ben nota a tutti. Noi crediamo che quest’opportunità potrà apportare ai piccoli e medi imprenditori una crescita importante. Investire in Ucraina ora equivarrebbe a un investimento positivo, dato anche dalla presenza dei finanziamenti Europei”. Il sindaco Luigi Merli, positivo difronte all’iniziativa, sostiene che “il modello marchigiano si contraddistingue da piccole e medie imprese, ora, l’obiettivo sarà quello di percepire quali saranno gli imprenditori disposti a lanciarsi in questo mercato”.

Nel prossimo dicembre, la data non è ancora stata resa nota, si terrà presso La Perla Preziosa di Grottammare un incontro volto alla promozione degli investimenti in Ucraina sponsorizzato dalla Fideas di Offida, l’Aiu, con sede a Kiev, e il Comune di Grottammare.
Per informazioni e supporto – www.fideas.it , www.aiu.com.ua , www.artigianato.marche.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 497 volte, 1 oggi)