ASCOLI PICENO – Ammontano a 110milioni di euro le risorse residue previste dal piano per il sostegno dei consumi. A renderlo pubblico  il Ministero dello Sviluppo Economico. Gli incentivi, in un fondo unico per tutti i 10 settori, saranno disponibili dal 3 novembre al 31 dicembre 2010 e potranno essere richiesti direttamente al venditore (restano confermate le modalità del D.lgs 40 del 2010).

Lo comunica la Uil Pensionati di Ascoli Piceno evidenziando, tra gli incentivi e i requisiti che maggiormente interessano i pensionati, le cucine componibili ed elettrodomestici.

Data l’esiguità della somma a disposizione e il numero elevato di consumatori, la Uilp consiglia di richiedere tempestivamente queste agevolazioni.

Per info chiamare la UILP o il CAAF UIL 0736/251156 e 0736/250095 – 0735/588260

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 114 volte, 1 oggi)