MARTINSICURO – E alla fine vittoria fu. Gli uomini di mister Ferretti colgono il secondo vantaggio in campionato contro la Sant 89, ma c’è ancora molto da lavorare sperando di poter recuperare i tanti infortunati.
Tra le novità nell’undici iniziale di Mr Ferretti c’è  l’esordio stagionale di Aldo Fini, schierato a terzino destro, e Di Fabio in campo dal primo minuto con Pezzuoli che va a sistemarsi sulla fascia destra.
Parte bene la Stella Azzurra, ma dopo 10 minuti perde  Foschi per stiramento, al suo posto entra Antonio Granato. Sembra andare tutto per il meglio ma, a sorpresa, gli ospiti passano in vantaggio con un tiro cross che trova impreparato Marcelli e con la palla che va a infilarsi all’incrocio dei pali. E’ 1-0,  e la partita si fa subito in salita. Solo dopo 2 minuti, Di Giorgio ha la palla buona per il pareggio, ma tutto solo davanti al portiere spara alto.
Si va al riposo in svantaggio, ma nella ripresa la squadra riesce a trovare le motivazioni giuste per ribaltare il risultato, pervenendo al pareggio al 25′ con un perfetto lancio di Di Fabio all’indirizzo di Pezzuoli che mette in mezzo per Micozzi che insacca. Cinque minuti dopo, sulle ali dell’entusiasmo, la Stella Azzurra passa in vantaggio: ancora un lancio col contagiri di Di Fabio che imbecca Pezzuoli, il quale con un preciso diagonale batte il portiere ospite per la gioia del pubblico locale. La Stella Azzurra controlla il match fino al fischio finale, facendo registrare altre occasioni da goal non finalizzate.
Era importante vincere e alla fine la vittoria è arrivata. Tre punti che ridanno morale e fiducia a tutto l’ambiente in vista dei prossimi impegni di campionato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 101 volte, 1 oggi)