CONTROGUERRA – Presentata in Provincia la 14ma edizione della Corsa Podistica di San Martino, che si tiene domenica 14 novembre a Controguerra. La manifestazione, che ogni anno cresce nel numero dei partecipanti e nella visibilità tra gli eventi del suo genere, si ripresenta nell’edizione 2010 con alcune novità. A illustrare i dettagli della giornata sono intervenuti nella Sala consiliare della Provincia il sindaco di Controguerra Mauro Scarpantonio, il vicepresidente della Provincia Renato Rasicci, l’organizzatore Raffaele Traini e il consigliere provinciale Luca Corona.

La manifestazione, che si prefigge l’intento di coinvolgere atleti di diverse categorie, è articolata in tre gare: la competitiva di 15 chilometri, che parte da Controguerra, attraversa il paese di Torano Nuovo, riscende verso Nereto, per poi tornare in direzione Controguerra;  la camminata non competitiva di 4 chilometri, che assume importanza di carattere paesaggistico poichè attraverserà i vigneti della zona e una azienda agricola dove si potrà degustare il vino novello e altri assaggi culinari prodotti dall’azienda stessa; la gara Fidaldi 700 m e 1,5 chilometri, riservata ai ragazzi.

All’interno della manifestazione è stato allestito un pacchetto turistico che prevede il pernottamento degli atleti il sabato sera, una gita turistica il sabato pomeriggio presso alcune fattorie della Val Vibrata a cura della ditta Agriservice, la cena del sabato ed il pranzo della domenica nei ristoranti convenzionati. La partecipazione al pacchetto turistico quest’anno ha ricevuto più di 400 prenotazioni, provenienti da tutta l’Italia.

Prevista inoltre un’iniziativa riservata ai camperisti, denominata “Camper in Corsa” ovvero il 1° Raduno Nazionale di Camperisti Runners. Verranno ospitati al momento più di 60 camper presso l’area attrezzata del campo sportivo di Controguerra.

“L’obiettivo che ci piacerebbe raggiungere è quello di superare i 2500 iscritti – ha affermato Raffaele Traini – che è il numero degli abitanti di Controguerra. Lo scorso anno non ci siamo andati lontano, crediamo di potercela fare”.

Alla corsa parteciperanno numerosi atleti di spicco, tra cui Denis Curzi e Migidio Bourifa, maratoneti che hanno indossato la maglia azzurra. Ci saranno inoltre Doriano Bussolotto, Mario Fattore, Marco Verardo, Mauro Marseletti, Michele Del Giudice.

Tra gli stranieri, i marocchini Issam Zaid e Lamachi Abdlekedir, il keniano Solomon Yego e Kipketer. Tra le donne ci sarà una bella battaglia tra la marocchina Lamachi Meryem e la rwuandese Claudette Mukasakindi. Presente la neo campionessa italiana Marcella Mancini e la rumena Ana Nanu, oltre a Paola Giacomozzi, vincitrice nell’edizione 2006. Prevista all’interno della competizione anche una sezione speciale dedicata ai disabili. Il vicepresidente della Provincia Rasicci, su invito del sindaco di Cotroguerra, parteciperà alla camminata non competitiva: “ Ricevo con piacere l’invito del sindaco, ritengo la manifestazione un importante evento di carattere sportivo e culturale. Darà la possibilità di far conoscere i nostri prodotti e di promuovere dal punto di vista turistico il nostro territorio”.

Per info e iscrizioni: www.corsadisanmartino.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 351 volte, 1 oggi)