MONTEPRANDONE – Approvato il progetto per il consolidamento del santuario di San Giacomo. I lavori riguarderanno la cappella di Santa Maria delle Grazie all’interno della chiesa. L’Amministrazione comunale aveva adottato la delibera per l’approvazione esecutiva il 15 luglio scorso.

Il progetto, finanziato per 120 mila euro, è redatto dall’architetto Lara Marzioni. Il tutto per preservare e consolidare il patrimonio artistico e religioso e aumentare la sicurezza nei confronti delle azioni sismiche senza modificare il comportamento statico e dinamico della struttura.

I lavori si estenderanno anche alla cappella in cui sono conservate le spoglie di San Giacomo e all’attuale locale confessionale.

Esprimono soddisfazione per l’azione intrapresa l’assessore al patrimonio, Sergio Loggi, e il Padre Guardiano del santuario, Marco Buccolini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 242 volte, 1 oggi)