GROTTAMMARE – Non solo un momento commemorativo legato al 4 novembre, giorno in cui si festeggia l’Unità Nazionale e delle Forze armate, ma anche un’occasione per riflettere sul significato dell’essere e sentirsi parte di una comunità.

Come ogni anno, l’amministrazione comunale-assessorato alle Politiche della Pace ha organizzato per domenica 7 novembre un’iniziativa aperta alla cittadinanza, per ricordare i caduti di tutte le guerre, alla quale parteciperanno anche le scuole di Grottammare e varie rappresentanze delle associazioni combattentistiche e delle forze armate, l’ Associazione dei Carabinieri in congedo e la sezione “Enrico Toti” dell’Associazione Nazionale Bersaglieri.

La giornata inizia alle 9 con il raduno presso la pineta Ricciotti, si partirà poi verso la chiesa di San Pio V per assistere alla Santa Messa. Alle 10,30 il corteo si sposta fino al monumento dei caduti, di fronte alla scuola Speranza per deporre una corona di alloro. A seguire si terranno degli interventi e riflessioni sulla pace, anche da parte dei bambini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 95 volte, 1 oggi)