RIPATRANSONE – Dal prossimo anno ulteriore potenziamento dell’offerta formativa per l’Istituto Mercantini di Ripatransone.

Infatti, secondo quanto stabilito dalla riforma Gelmini, accanto al Liceo delle scienze applicate (ex liceo scientifico-tecnologico), saranno in vigore, per l’anno 2011/2012, nell’ambito del Liceo delle scienze umane, sia l’indirizzo normale che quello economico-sociale.

Proprio le nuove disposizioni di legge, avevano innescato la possibilità che anche il liceo scientifico di San Benedetto del Tronto potesse avvalersi dell’apertura dell’indirizzo delle scienze applicate, instaurando così una sorta di concorrenza negativa all’interno dello stesso comprensorio scolastico; possibilità quasi esclusa dopo la decisione della Conferenza delle Autonomie, l’organo competente sui dimensionamenti scolastici e sulle richieste dei nuovi indirizzi, che nella seduta del 25 ottobre scorso ha accolto le rimostranze, innanzitutto dell’amministrazione comunale ripana, inviandole all’Ente Regione Marche, da cui si attende ora la pronuncia definitiva.

Le intenzioni sono, infatti, quelle di salvaguardare l’offerta formativa differenziata del comprensorio scolastico, senza penalizzare nessuna delle realtà territoriali.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 122 volte, 1 oggi)