SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Questo il comunicato stampa diffuso dalla Samb dopo l’incontro tra dirigenza, giocatori e mister Tiziano Giudici:

L’U.S. Sambenedettese comunica quanto segue. Al termine della partita Samb-Santarcangelo mister Tiziano Giudici ha rassegnato le proprie dimissioni da allenatore della prima squadra, dimissioni accettate dalla dirigenza. Successivamente la stessa dirigenza ha avuto un incontro con i giocatori per analizzare questo difficile momento. Gli atleti hanno ammesso di attraversare un periodo poco brillante ed hanno inoltre espresso la ferma volontà ed il desiderio di voler continuare questa avventura con il mister di Cupra Marittima, convinti di poter superare questa piccola crisi. A questo punto la dirigenza ha deciso di respingere le dimissioni dell’allenatore, quest’ultimo si è detto pronto a continuare il cammino alla guida della squadra rossoblù. Dunque il legame tra Giudici e la Samb prosegue, così come proseguirà anche il silenzio stampa di tutta la società per preparare al meglio la trasferta di Jesi, gara fondamentale per il cammino della Samb nell’attuale campionato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.493 volte, 1 oggi)