SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il bicchiere mezzo pieno? La Samb resta l’unica squadra ancora imbattuta e, tutto sommato, non è troppo distante dalle prime della classe. Il bicchiere mezzo vuoto? Difficile vincere il campionato a suon di pareggi… Intanto le altre non stanno a guardare, e il Teramo, vittorioso nello scontro al vertice contro la Jesina, va a +7 sui rossoblu. Il Rimini pareggia con l’Atletico Trivento, mentre si affaccia ai piani alti la Renato Curi Angolana grazie al 2-1 contro l’Agnonese. Sorpassa la Samb anche il Real Rimini che vince a valanga contro il derelitto Cesenatico, pari tra Civitanovese e Recanatese.

RISULTATI 11ª GIORNATA Cesenatico-Real Rimini 1-5, Civitanovese-Recanatese 1-1, Forlì-Bojano 2-0, Fossombrone-Miglianico 2-2, Luco Canistro-Atessa Val di Sangro 0-0, Renato Curi Angolana-Olympia Agnonese 2-1, Rimini-Atletico Trivento 1-1, Samb-Santarcangelo 1-1, Teramo-Jesina 2-1, Venafro-Santegidiese 1-1

CLASSIFICA Teramo 24, Jesina 20, Renato Curi Angolana, Rimini, Civitanovese, Santarcangelo e Real Rimini 18, Samb e Olympia Agnonese 17, Forlì 16, Santegidiese e Atessa Val di Sangro 15, Atletico Trivento 14, Fossombrone 13, Luco Canistro e Recanatese 12, Miglianico 11, Venafro 6, Cesenatico e Bojano 4

PROSSIMO TURNO (Domenica 7 novembre 2010) Atletico Trivento-Civitanovese, Bojano-Venafro, Jesina-Samb, Miglianico-Teramo, Olympia Agnonese-Forlì, Real Rimini-Fossombrone, Recanatese-Cesenatico, Renato Curi Angolana-Rimini, Santarcangelo-Luco Canistro, Santegidiese-Atessa Val di Sangro

MARCATORI 7 Arcamone (Teramo) e Milozzi (Olympia Agnonese), 6 Pazzi (Samb) e Laboragine (Santegidiese), 5 Ambrosini (Santarcangelo), Cammarata (Renato Curi Angolana), Casolla e Procopio (Real Rimini) e Negro (Jesina)

Si ringrazia Tribuna Stadio – Radio C1 inBlu

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 558 volte, 1 oggi)