CUPRA MARITTIMA – Riparte la programmazione invernale del Cinema Margherita con gli appuntamenti dei “Giovedì d’Essai”. Primo giorno utile sarà giovedì 4 novembre; alle ore 21:15, proprio nella sala cuprense, verrà proiettato il film “Lo zio Boonmee che si ricorda delle sue vite precedenti” diretto da Apichatpong Weerasethakul. La pellicola è stata premiata con la Palma d’Oro al Festival di Cannes 2010.

Lo zio Boonmee, protagonista del film, è gravemente malato ai reni e decide di trascorrere i suoi ultimi giorni di vita nella casa in campagna, assistito da alcuni membri della famiglia. Da assiduo praticante dello yoga, l’uomo intuisce che la malattia è legata al suo karma negativo dovuto all’uccisione, in passato, di troppi comunisti. All’improvviso riceve la visita della moglie morta, sotto forma di fantasma, e poi del figlio creduto perduto, ormai diventato un uomo scimmia perché per 15 anni ha vissuto nella foresta. Sperando di entrare in contatto con le sue vite passate, Boonmee si reca in una grotta nella quale compie un viaggio all’interno di sé…

Prossimi film nel programma dei “giovedì d’essai” saranno: 11 novembre “Urlo”; 18 novembre “Il segreto dei suoi occhi”; 25 novembre “Brotherhood – Fratellanza”; 2 dicembre “The last station”; 9 dicembre “Le quattro volte”;16 dicembre “Pietro”.

Novità del 2010, già a partire da gennaio, riguarda l’adesione del Cinema Margherita al progetto Tessera Acec Marche, messa a disposizione dai soli circuiti di associazionismo cinematografico con matrice cattolica. La tessera che al costo di 5 euro e permette di avere 5 ingressi ridotti e uno omaggio, è però utilizzabile solo nelle sale appartenenti circuito cattolico Acec della regione Marche.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 132 volte, 1 oggi)