SPINETOLI – Grande successo a Pagliare per la cena della “Cucina degli orti”. Più di duecento presenti, provenienti dalla Vallata ma anche dal vicino Abruzzo, hanno affollato venerdì 29 ottobre l’agriturismo “Il Morrice” per questo secondo appuntamento all’insegna della golosità abbinata al mangiar sano.

La cena è stata organizzata dal Comune di Spinetoli, in collaborazione con l’associazione “Chi mangia la foglia”, con l’intento di promuovere una nuova consapevolezza del consumatore verso i prodotti dell’agricoltura locale, che oltre ad essere più genuini sono a basso impatto ambientale.

“Più che a chilometri zero – ha scherzato il consigliere provinciale Emidio Mandozzi – qui si dovrebbe parlare di prodotti a centrimetri zero”. In effetti le verdure e i legumi presenti in tavola provenivano in buona parte dagli stessi orti dell’agriturismo, da dove erano stati appena raccolti, mentre i vini erano della cantina “Il Crinale” di Castorano.

Alla cena hanno partecipato, oltre all’ex sindaco di Spinetoli Mandozzi, anche l’assessore comunale al Turismo Giulio Ficcadenti e il rappresentante dell’associazione Stefano Salvatori.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 534 volte, 1 oggi)