SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nasce il Cea. Il Centro di educazione ambientale è stato ufficialmente istituito durante l’ultima riunione del Comitato d’indirizzo della Riserva Sentina il 26 ottobre scorso. Si tratta della formalizzazione di una serie di attività che già la Riserva svolge da almeno 3 anni nel campo dell’educazione ambientale delle nuove generazioni.

Il Cea si chiamerà “Torre sul Porto” e avrà come logo una rappresentazione del casolare storico che a breve sarà oggetto dei lavori di restauro conservativo.

“Con grande gioia- commenta il presidente della Riserva, Pietro D’Angelo– stiamo osservando che di anno in anno i bambini coinvolti sono sempre di più, fino ad arrivare ad alcune scuole della Vallata del Tronto, di Ascoli Piceno e persino di Porto San Giorgio”

L’istituzione del Cea darà infatti maggior slancio a tutte le attività connesse all’educazione e sensibilizzazione ambientale e permetterà di moltiplicare le iniziative nel settore, ciò garantirà alla Sentina l’inserimento nel sistema Infea regionale (Informazione Formazione Educazione Ambientale).

Le attività del Cea saranno gestite dall’Associazione “Club Amici della Sentina” che ormai da oltre due anni supporta la Riserva in tutte le attività didattiche e gli eventi promozionali. Il Comitato di Indirizzo ha previsto anche il coinvolgimento in una seconda fase delle Guardie Ecologiche Volontarie, predisponendo anche una bozza di convenzione che, dopo il vaglio della Provincia, permetterà alle Gev di effettuare servizi di vigilanza all’interno della Riserva Sentina.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 283 volte, 1 oggi)