SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Frenata generale, classifica che s’accorcia: questo è il responso complessivo della decima di campionato del Girone F della Serie D. L’Olympia Agnonese entra di prepotenza nel novero delle squadre di testa sconfiggendo il Rimini, così come continua l’ascesa del Real Rimini, 10 punti in 4 partite (e a San Benedetto stava per riuscire il colpaccio). Anche il Santarcangelo piomba nel gruppone, forte del 4-0 al fanalino di coda, il Venafro.

Nel turno infrasettimanale di mercoledì prossimo scontro al vertice tra Teramo e Jesina: la Samb affronta il lanciato Santarcangelo, serve una vittoria dopo tre deludenti pareggi consecutivi.

RISULTATI 10ª GIORNATA Atessa Val di Sangro-Fossombrone 0-0, Atletico Trivento-Teramo 0-0, Bojano-Civitanovese 0-0, Jesina-Forlì 0-0, Miglianico-Renato Curi Angolana 0-2, Olympia Agnonese-Rimini 4-1, Real Rimini-Luco Canistro 1-0, Recanatese-Samb 0-0, Santarcangelo-Venafro 4-0, Santegidiese-Cesenatico 1-0.

CLASSIFICA Teramo 21, Jesina 20, Olympia Agnonese, Rimini, Santarcangelo e Civitanovese 17, Samb 16, Real Rimini e Renato Curi Angolana 15, Santegidiese e Atessa Val di Sangro 14, Atletico Trivento e Forlì 13, Fossombrone 12, Luco Canistro e Recanatese 11, Miglianico 10, Venafro 5, Bojano e Cesenatico 4.

PROSSIMO TURNO (Mercoledì 3 novembre 2010) Cesenatico-Real Rimini, Civitanovese-Recanatese, Forlì-Bojano, Fossombrone-Miglianico, Luco Canistro-Atessa Val di Sangro, Renato Curi Angolana-Olympia Agnonese, Rimini-Atletico Trivento, Samb-Santarcangelo, Teramo-Jesina, Venafro-Santegidiese

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 869 volte, 1 oggi)