ASCOLI PICENO – Addio vecchi Codici di Avviamento Postale: si entra nel secondo decennio del terzo Millenni, serve qualcosa di nuovo. Così chi spedirà una lettera a San Benedetto del Tronto dovrà stare attento a non scrivere più il vecchio “63039“, ma dovrà aggiornarsi con il 63074. E così per quasi tutti gli altri comuni della Provincia di Ascoli e di Fermo e in limitate altre zone d’Italia (nella nuova provincia di Monza Brianza, e, limitatamente, a Rimini, Parma e Trento).

Sul sito di Poste Italiane al momento della pubblicazione di questo articolo si parlava genericamente di “novità 2010“, mentre nel primo pomeriggio leggiamo che i nuovi Cap sono in vigore dal 29 ottobre 2010.

Grottammare, ad esempio, passerà dal vecchio 63013 a 63066, Cupra dal 63012 al 63064, Monteprandone da 63033 a 63076, Offida da 63035 a 63073, Spinetoli da 63036 a 63078, Castel di Lama da 63031 a 63082. Invariato invece il Cap di Ascoli Piceno, 63100.

Per vedere tutte le variazioni delle province di Ascoli, Fermo e Teramo, clicca sui nostri allegati in Pdf, sulla destra.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 13.561 volte, 1 oggi)