RIPATRANSONE – Nelle vie del centro storico di Ripatransone, domenica 31 ottobre, per tutto il giorno, si propagherà il tipico “schioppettio”. E’ tempo di caldarroste, della Super Castagnata.

Alla manifestazione si potranno apprezzare i tipici dolci fatti con i marroni provenienti direttamente dai Sibillini, dopo aver gustato i panini con salsiccia, le frittelle, il vinello dell’anno 2010 e la ricetta ripana del vin brûlé

Durante la festa, nelle vie del centro storico, saranno presenti anche i volontari della Croce Azzurra che divertiranno tutti con i loro giochi. L’incasso degli spettacoli sarà devoluto alla stessa associazione di pubblica assistenza.

Il pomeriggio verrà rallegrato, con musica dal vivo, con il grande ritorno della storica band de “I Cucchi”.

Per chi vuole aggiungere all’enogastronomia un “pizzico” di cultura, si offre l’opportunità di visitare i musei della Città, l’anfiteatro della corte medievale delle Fonti e di percorrere il famoso Vicolo più stretto d’Italia. A disposizione la più esperta delle guide, il professor Antonio Giannetti, conservatore dei musei Ripani.

La SuperCastagnata 2010 sarà un’ottima occasione per aggregare un momento ricreativo ad un momento culturale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 532 volte, 1 oggi)