GROTTAMMARE – Grande soddisfazione per l’associazione Lido degli Aranci che vede ogni anno i pupilli del cabaret arrivare in televisione: fare emergere nuovi talenti è l’obiettivo comune dei soci, Walter Assenti, Tullio Luciani e Germano D’Aurelio, e l’ultima soddisfazione viene da Salvo Spoto che da mercoledì 27 ottobre è a Zelig Off.

L’agenzia ha visto già diversi nomi passare per la televisione, da  ‘Nduccio (tra l’altro socio del team grottammarese) ospite fisso nella trasmissione di Renzo Arbore “Meno siamo  meglio stiamo” su Rai Uno, Stefano Vigilante a Zelig, Rocco’N’Rollo a Colorado Caffè e Comedy central station, ed ora un altro artista del Lido arriva al grande palco della comicità nazionale.

L’agenzia ha anche partecipato alla produzione del cd di Angelo Carestia “Carestia in Radiologia” per i suoi 30 anni di carriera, festeggiato nella primavera scorsa negli studi del Teatro delle Vittorie durante la trasmissione “Voglia di aria fresca” con Carlo Conti, tutto lo staff comico e la presenza di Bibi Ballandi. E pare proprio che abbia portato bene al noto comico abruzzese, in quanto il cd ha riscosso un notevole apprezzamento tra i fan, decretandone un grande successo nelle vendite.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 247 volte, 1 oggi)