ASCOLI PICENO – La Provincia ricorda che venerdì 29 ottobre è l’ultimo giorno utile per presentare domanda per aderire al bando “Corso di formazione e di aggiornamento sulla sicurezza nei luoghi di lavoro”, destinato a rappresentanti per la sicurezza (RLS), responsabili dei servizi di prevenzione e protezione (RSPP),  addetti ai servizi di prevenzione e protezione (ASPP) I comparti economici e produttivi interessati dall’iniziativa sono: l’industria metalmeccanica, l’agri-industria, agricoltura e l’edilizia (con particolare riferimento ai lavoratori stranieri).

Sempre venerdì 29 è il termine di scadenza per un secondo bando relativo ai “Voucher di conciliazione” rivolti alle donne in possesso di particolari requisiti quali inoccupate, disoccupate in formazione, occupate con contratti a tempo determinato, co.co.co od occupate a tempo indeterminato e residenti in alcuni Comuni del Piceno.

Per entrambi i bandi, per ottenere ulteriori informazioni è possibile rivolgersi agli uffici del Servizio provinciale Formazione professionale e Politiche attive del Lavoro, chiamando il numero telefonico: 0736/277407 o consultando il sito dell’Ente all’indirizzo internet www.provincia.ap.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 259 volte, 1 oggi)