Per vedere il servizio video con l’intervista a Gabriele Giudici, presidente della Cooperativa Adriatica e organizzatore della Fiera, clicca sul video nella colonna di destra. Servizio e montaggio Maria Josè Fernandez Moreno

MONTEPRANDONE – Una vetrina espositiva composta da 110 stand sarà proposta ai visitatori della settima edizione di Tech&Food, dedicata ai prodotti e alle attrezzature per le attività ricettive che si svolgerà dal 24 al 26 ottobre. Si tratta di una fiera realizzata da coloro che producono e commercializzano attrezzature, tecnologie, arredamenti, impianti e servizi B&B per alberghi, ristoranti, pensioni, bar, pizzerie, pub, gelaterie, birrerie, e chalet.

Un salone confortevole, situato presso il centro logistico intermodale “Orlando Marconi” in contrada Sant’Anna, pronto ad accogliere e accontentare la clientela interessata all’innovazione e al gusto. Rinnovamento e design per una rassegna con 110 aziende espositrici che offriranno ai visitatori una ricca vetrina espositiva, iniziative, workshop, convegni, concorsi, meeting, presentazioni, laboratori.

Il settore dell’alimentazione e i prodotti agroalimentari del nostro territorio sono il perno dell’iniziativa, che mira alla valorizzazione del turismo e dei prodotti tipici marchigiani. L’ingresso alla fiera è completamente gratuito e questo è stato reso possibile dalla Cooperativa Adriatica in collaborazione con l’Ecotour abruzzese, la Camera Commercio Chieti, la Regione Abruzzo e l’Ente Fiera Marche, con il patrocinio della Camera di Commercio di Ascoli e dei comuni di San Benedetto e Monteprandone.

Il fautore dell’iniziativa è Adriano Federici, presidente della Camera di Commercio, che ha partecipato economicamente, insieme alla Cna guidata da Gigi Sabbatini, a contribuire anche dal punto di vista economico alla riuscita dell’evento. Importanti i contributi del presidente della Cooperativa Adriatica Gabriele Giudici, del sindaco di Monteprandone Stefano Stracci, del consigliere regionale Paolo Perazzoli, del presidente dell’ente fiera Marche Dante Merlonghi, del direttore generale Confesercenti regione Abruzzo Giammarino Enzo, del patrocinio della Confcommercio, della Confesercenti, Asshotel, Uram, Federalberghi e delle altre associazioni di categoria di settore.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 734 volte, 1 oggi)