SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Non cessano le notizie relative allo spaccio di droga: arrestato M.B., 43 anni di San Benedetto, che nella sera di giovedì 21 ottobre è stato fermato da una volante dei Carabinieri sulla Statale 16, a Grottammare: a bordo di uno scooter, inseguito dai Carabinieri, ha gettato un involucro della forma di un pacchetto di sigarette. Recuperato il pacchetto, i militari dell’Arma hanno rinvenuto al suo interno 20 grammi di eroina, e quindihanno fermato l’uomo, già fermato lo scorso 18 aprile di quest’anno per lo stesso reato, ma stavolta con cinque grammi di cocaina.

Altro arresto invece attorno alle 4 del mattino del 22 ottobre, in Piazza Nardone, è stato fermato A.D.P. un 48enne pregiudicato nato in Liguria sottoposto al regime di Pubblica Sorveglianza che si trova a bordo di uno scooter. Al soggetto è stato dato l’ordine di soggiorno obbligatorio nella città abruzzese di Giulianova. Non avendo rispettato gli ordini di legge anche per lui sono scattate le manette.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 350 volte, 1 oggi)