SAN BENEDETTO – Si è svolto a Viareggio sabato scorso la riunione del consiglio direttivo della Federazione Italiana Carnevali, alla quale ha preso parte anche il presidente dell’Associazione Amici del Carnevale Sambenedettese Alberto Malavolta, che della Fic è revisore dei conti. Il presidente Alberto Berardi, fanese, e il suo vice Ivano Monservisi, di Cento, hanno avuto parole di elogio per la crescita esponenziale del carnevale sambenedettese.

Nel corso della riunione, alla quale era presente anche il consigliere provinciale Andrea Palestini, ex sindaco di Viareggio dalle origini sambenedettesi, sono stati approvati i punti all’ordine del giorno tra i quali la realizzazione del giornalino della federazione, con notizie da tutti i carnevali associati e gli adempimenti da compiere per adeguarsi ai nuovi dettami della legge finanziaria. Nel frattempo a San Benedetto i carristi hanno iniziato a lavorare sulle proprie creazioni in vista dell’edizione 2011. Nel particolare stanno smontando le figure adoperate quest’anno e quasi tutti hanno già deciso gli argomenti sui quali verteranno i carri del nuovo carnevale. Le sfilate a San Benedetto sono previste per domenica 27 febbraio, domenica 6 e martedì 8 marzo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 302 volte, 1 oggi)