SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’evento clou dell’anno del Rotary Club, associazione internazionale di solidarietà civile: mercoledì sera al Calabresi il distretto 2090 – composto dai soci di Marche, Abruzzo, Umbria, Molise e Albania – ha raccolto i suoi rappresentanti intorno al Governatore Mario Struzzi in visita per enunciare le direttive annuali e indicare gli obiettivi per il futuro.
L’attenzione del club è tutta puntata sui giovani, gli under 35 che possano dare nuovo slancio e far maturare il rinnovo generazionale. Il Rotary Club vanta 1.300.000 soci presenti in 164 nazioni che hanno seguito le orme del fondatore Paul Henry: professionisti contraddistinti dalla moralità nel lavoro e la dedizione alle problematiche sociali, che seguono un paradigma di tolleranza e di impegno per condurre la solidarietà dove ce n’è più bisogno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 267 volte, 1 oggi)