MONSAMPOLO – I Carabinieri della locale stazione, coadiuvati dal personale dell’Ispettorato del Lavoro e da un ufficiale sanitario, nella giornata di mercoledì 20 ottobre hanno effettuato due arresti a Stella. In entrambi i fermi si tratta di irregolari con documenti di soggiorno inesistenti ed entrambi gravati da un mandato di espulsione.

Nel primo caso è stato arrestato, presso un opificio, un 39enne di origini cinesi sul cui capo pendeva un mandato di espulsione del marzo 2010 emesso dalla Prefettura di Prato.

Nel secondo caso sono scattate le manette per un 21enne di origini nigeriane, gravato da un foglio di espulsione rilasciato a suo carico dalla Prefettura di Ravenna nel settembre del 2010.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 139 volte, 1 oggi)