SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Incidente violento in pieno centro. E’ avvenuto stamane 20 ottobre alle ore 10,30 circa in via Roma. L’incidente, causato probabilmente da un mancato rispetto della segnaletica non ha riportato feriti gravi, ma l’impatto ha causato molto spavento e la rottura di una vetrina di un esercizio commerciale. Riguardo la dinamica dell’incidente non esistono al momento notizie certe, la Polizia Municipale che sta vagliando ogni ipotesi.

Una Mazda color grigio procedeva in via Calatafini, mentre una Fiesta bianca scendeva dalla stazione lungo via Roma. Erano le 10:30 quando le due auto si sono urtate nel bel mezzo della carreggiata, scaraventando l’una all’interno di una vetrina di un panificio e l’altra al centro della strada.

Due i feriti dopo l’impatto. Stando alle prime dichiarazioni dei presenti, si tratterebbe dei due conducenti. Un uomo ed una donna repentinamente condotti in pronto soccorso per accertamenti. Grande spavento all’interno della panetteria forno moderno. La commessa Donira riferisce di aver sentito un forte boato seguito dal rumore della vetrina in frantumi. Un terremoto che ha spostato il lungo banco da lavoro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 989 volte, 1 oggi)