GIULIANOVA – Cade la Stella Azzurra nonostante una prestazione migliore di quella della prima vittoria in campionato.
La squadra  falcidiata da infortuni è arrivata a Giulianova con solo 12 effettivi in rosa e i ragazzi hanno fatto scudo sin dal primo minuto, mettendo in campo grinta e cattiveria agonistica.
Due gol su palla inattiva e uno per una palla persa ingenuamente a centrocampo castigano eccessivamente i martinsicuresi, ai quali viene annullata nel secondo tempo anche una rete.
Partita da mettere in archivio quanto prima, salvando comunque le tante buone cose mostrate dalla squadra. Nell’ambiente c’è fiducia e compattezza e cresce la consapevolezza di potersela giocare alla pari con tutti in questo campionato.
Da segnalare di nuovo la bella prestazione di Vincenzo Granato, buona la gara disputata  anche da Foschi e Pezzuoli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 151 volte, 1 oggi)