BRILLANTE ROMA – FUTSAL SAMB 3-1 (0-1)

BRILLANTE ROMA: Galati, Salomao, Anzalone, Bordignon, Fiore, Cece, Costi, Lemme, Fimmanò, Goldoni, Schacker, Boccolini All.: Zaffiro
FUTSAL SAMB: Putano, Antonelli, Pignotti, Gabaldi, Vallucci, De Oliveira, Rescia, Scialè, Resner, Pennacchietti All.: Perugini
Marcatori: 18’24” De Oliveira (FS); 12’33” Bordignon (B), 14’40” Salomao (B), 19’30” Goldoni (B) del s.t.
Arbitri: Francesco Cuomo (Nocera Inferiore) e Marco Delpiano (Cagliari) Crono: Luca Di Stefano (Albano Laziale)

ROMA – Sconfitti, ma con grinta e orgoglio. Queste sono le impressioni del clan Futsal Samb all’indomani della sfortunata trasferta in quel di Roma contro la Brillante. Pur con un organico ridotto all’osso a causa di assenze di carattere burocratico, la squadra condotta da Perugini ha sfoderato una prestazione di carattere e solidità difensiva, sfiorando addirittura il colpaccio grazie al primo gol stagionale di Maxi Rescia che, al 19pt, sfrutta una respinta difettosa del portiere romano su un tiro di Resner e grazie anche a Putano che regge l’impatto della Brillante con almeno 4 interventi degni di nota.

Brillante che non inizialmente non resce a sfondare e Samb che comincia a credere nell’impresa. Poi Bordignon prima e Salomao 2 minuti dopo, infrangono il sogno rossoblu. Gli ospiti provano a riprendersi e solo una superparata di Galati ad un minuto dalla fine nega la gioia di un pareggio che sarebbe stato davvero meritato. Il terzo gol Brillante a 5 secondi dalla fine per opera di Goldoni arrotonda in maniera impietosa il punteggio.

Mister Perugini: “la squadra, seppur in evidente emergenza, ha svolto alla perfezione la partita che avevamo preparato in settimana. Solo le assenze e una parata incredibile del portiere Galati nel finale ci hanno impedito di tornare a casa con almeno un punto. La società ed io siamo tranquilli in quanto, quando avremo l’organico al completo, dimostreremo tutto il nostro valore e potremo toglierci diverse soddisfazioni”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 151 volte, 1 oggi)