SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Prosegue a gonfie vele il campionato della Juniores rossoblu, che rifila un 2-0 ai pari età dell’Atessa Val di Sangro conquistando la terza vittoria consecutiva. Le reti arrivano tutte e due nel primo tempo con il rigore trasformato da Ferrara e il raddoppio di Borrello. La vetta è ora distante un solo punto, ma la Samb è l’unica squadra imbattuta del suo girone (curiosamente come la prima squadra nel girone F di serie D), e la miglior difesa con sole 3 reti subite: indice inequivocabile della qualità del lavoro svolto fino ad ora. Il prossimo turno prevede la sfida in casa contro il Teramo, attardato a quota 7 punti.

JUNIORES NAZIONALI – GIRONE I
RISULTATI 5ª GIORNATA (Sabato 16 ottobre 2010) Capriatese-Atletico Trivento 1-4, Civitanovese-Jesina 4-2, Miglianico-Luco Canistro 1-0, Olympia Agnonese-Santegidiese 3-6, Renato Curi Angolana-Bojano 6-0, Samb-Atessa Val di Sangro 2-0, Teramo-Recanatese 0-1
CLASSIFICA Renato Curi Angolana e Santegidiese 12, Samb 11, Civitanovese, Jesina e Recanatese 10, Miglianico 9, Atletico Trivento 8, Teramo 7, Capriatese 6, Olympia Agnonese e Luco Canistro 3, Atessa Val di Sangro e Bojano 0
PROSSIMO TURNO (Sabato 23 ottobre 2010) Atessa Val di Sangro-Capriatese, Atletico Trivento-Santegidiese, Bojano-Miglianico, Jesina-Olympia Agnonese, Luco Canistro-Civitanovese, Recanatese-Renato Curi Angolana, Samb-Teramo

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 180 volte, 1 oggi)