MARTINSICURO – Si è rivelato un successo l’escursione a Farindola e Campo Imperatore organizzata lo scorso 10 ottobre dall’Anffas di Martinsicuro in occasione dell’Ottava Giornata Nazionale “HandiNaturAppennino 2010”.

“Il numero dei partecipanti, oltre 400 persone, è stato notevole, al di sopra delle previsioni – ha affermato Danila Corsi, presidente dell’Anffas di Martinsicuro – Il sentiero è stato percorso in due ore da tutti i partecipanti, anche dalle persone su sedia a rotelle, all’insegna della opportunità per tutti di fare esperienze in ambiente naturale integro di media e alta quota”.

La giornata è stata patrocinata dal Club Alpino Nazionale, in segno di attenzione verso il mondo della disabilità, e a dimostrazione che la montagna non deve essere accessibile solo agli esperti e agli appassionati, ma può aprire le proprie bellezze e ricchezze anche a chi vive condizioni di limitazione.

Per il Vicepresidente Generale del CAI, Ettore Borsetti, intervenuto alla Giornata, la manifestazione si è rivelata “un esempio unico non solo in Italia, ma anche a livello internazionale”.

Incontenibile l’entusiasmo dei numerosi disabili che hanno partecipato all’escursione e che hanno potuto apprezzare i suggestivi paesaggi montani, tra mandrie al pascolo, rapaci in volo ad alta quota e lo spettacolo del Gran Sasso che si ergeva maestoso ed imponente.

“Quando siamo giunti al laghetto Pietranzoni – ha aggiunto la Corsi – il poeta Filippo Crudele, socio della sezione CAI de L’Aquila, ha declamato alcune sue poesie sugli ambienti naturali. Si è reso così un concreto omaggio alla natura nell’Anno Internazionale della Biodiversità. Il laghetto è stato circondato dai partecipanti e il coro del Gruppo Folkloristico “I Manocchi” di Colonnella ha eseguito alcuni canti popolari abruzzesi”.

E’ stato anche osservato un minuto di silenzio in onore dei quattro giovani militari alpini caduti in Afghanistan.

Dopo il pranzo organizzato nei locali del Polo Scientifico del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, i ragazzi dell’Anffas Onlus Martinsicuro e di Anffas Onlus Pescara si sono esibiti in rappresentazioni teatrali e momenti musicali, esprimendo le proprie potenzialità espressive ed artistiche.

Numerosissimi i rappresentanti delle Istituzioni e delle associazioni intervenuti alla manifestazione, tra cui il sindaco di Farindola Antonello De Vico, il Presidente della Provincia di Pescara Guerino Testa, il Viceprefetto Vicario di Pescara Vincenzo De Vivo, l’Assessore alla Protezione Civile della Provincia di Teramo Vincenzo Falasca, l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Martinsicuro Marcello Monti, il Presidente del Coni Provinciale de L’Aquila Luciano Perazza, l’onorevole Rodolfo De Laurentiis, membro del Consiglio di Amministrazione della Rai, il delegato Regionale del Soccorso Alpino Abruzzo Antonio Crocetta, il Presidente del Cai di Farindola Daniele Borgheggiani, il Presidente della sezione Ana di Farindola Mario Ciarma, la Croce Verde di Villa Rosa, l’Asd Ginnastica Villa Rosa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 330 volte, 1 oggi)