SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il 14 ottobre, ultimo giorno per la presentazione delle offerte, è arrivata una richiesta d’acquisto per l’immobile di via Tonale che ospitava un tempo il magazzino dei Lavori pubblici e che il Comune ha deciso di alienare.

L’offerta è della ditta Edilcomar srl che ha proposto un aumento dell’8% sull’importo a base d’asta di 840.000 euro per un totale di 925.344 euro comprensivo del 2% per le spese di istruttoria pratica.

Nessuna offerta invece è stata presentata per l’altro immobile comunale messo in vendita, l’ex mattatoio, per l’alienazione del quale l’Amministrazione procederà dunque con il sistema della trattativa privata.

Dai ricavi delle due vendite, l’amministrazione comunale conta di finanziare numerose opere del prossimo piano pluriennale delle opere pubbliche.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 121 volte, 1 oggi)