ASCOLI PICENO – Sarà l’ex campione del mondo di boxe e ora ambasciatore della Pace nel mondo, Maurizio Stecca, il relatore e l’ospite d’onore del Convegno organizzato dal Panathlon Club di Ascoli in collaborazione con il Comune, la Provincia, l’Assisi Pax e la Confederazione internazionale dei Cavalieri Crociati in programma venerdì 15 ottobre alle ore 18 a Palazzo dei Capitani. Un convegno dal titolo “Sport, promozione di etica e di pace”.

«Parlare di regole, di etica sportiva e di pace, credo che sia indispensabile in questo particolare momento storico – ha dichiarato il sindaco Guido Castelli – avere un campione come Maurizio Stecca a disposizione per parlare di rispetto dell’avversario e per riscoprire i veri valori dello sport credo sia un’occasione da non perdere. Per questo invito i ragazzi, gli atleti anche delle altre discipline sportive, a partecipare a questo evento perché troppo spesso l’ansia per il risultato fa perdere di vista il vero obiettivo di chi fa sport: la lealtà».

«Dopo aver premiato l’allenatore di calcio Bepi Pillon, quale mister Fair-Play – ha dichiarato Emilio Pignoloni, presidente del Panathlon Club Ascoli – quest’anno abbiamo voluto invitare Maurizio Stecca per illustrare la sana educazione sportiva senza distinzione di razza, sesso ed età».

Infine al convegno hanno già aderito le società sportive di rugby e di atletica leggera per riconoscere, anche alla boxe, i valori di una disciplina sportiva che insegna a rispettare le regole e l’avversario.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 139 volte, 1 oggi)