SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Proseguono i festeggiamenti in onore di San Benedetto Martire, patrono della città, che troveranno il culmine il 13 ottobre, giorno dedicato al Santo,  diventato da alcuni anni, festa cittadina. Martedì 12 ottobre, nel TeatroTenda di Piazza dei Caduti del Mare (parcheggio Calabresi), alle ore 21 si potrà assistere ad uno spettacolo divertente proposto dalla compagnia teatrale “Ribalta Picena”, dal titolo “Areccustemece ‘meccò” .

La giornata del 13 ottobre, si aprirà alle 10 con l’intitolazione della rotonda di viale dello Sport, nei pressi dello stadio, a Domenico Roncarolo. Il noto imprenditore sambenedettese fu consigliere comunale per due legislature e presidente per 18 anni della Sambedettese Calcio. Durante la sua presidenza la squadra arrivò per la prima volta in Serie B. Fu anche tra i promotori di grandi e importanti progetti come il carnevale sambenedettese, la realizzazione del doppio lungomare fino a Porto D’Ascoli e la costruzione di un nuovo stadio.

Alle 11, in Sala consiliare, ci sarà la cerimonia di consegna dei “Gran Pavese Rossoblù”, il riconoscimento della cittadinanza sambenedettese. Quest’anno i premi andranno a 11 personalità che si sono distinte in vari settori della vita cittadina.

Nel pomeriggio la festa si sposterà TeatroTenda. Gli spettatori saranno accolti alle 17 degli stand gastronomici e di quelli dei panificatori piceni. Per bambini e ragazzi ci saranno i giochi del Ludobus mentre nella vicina isola pedonale del centro si esibiranno gli artisti di strada. La serata  sarà all’insegna della musica e dell’allegria, con la “Lupo Alberto’s band” e lo spettacolo del cabarettista e imitatore Tony Russi.

Gran finale, infine, alle ore 23, con l’estrazione dei biglietti della lotteria. In palio, una crociera per due persone ai Caraibi, uno scooter elettrico, un i-Pad e una mountain bike.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 307 volte, 1 oggi)