ASCOLI PICENO – La dottoressasa Maria Antonietta Lupi è stata eletta all’unanimità nuovo Presidente della Commissione provinciale Pari Opportunità nella seduta dell’organismo tenutasi ieri pomeriggio a palazzo San Filippo. Primario dell’Unità Operativa di Medicina Trasfusionale dell’ospedale di San Benedetto del Tronto, sposata con tre figli, da sempre è impegnata nelle tematiche della sanità e delle politiche sociali all’interno della Commissione, dove è espressione del Soroptimist Club, sodalizio da cui provengono numerose donne con responsabilità nelle istituzioni e nella società civile.

Molto soddisfatto per l’esito della votazione il Vice Presidente della Provincia ed Assessore alle Politiche Sociali Pasqualino Piunti che, nel frattempo, aveva ricoperto il ruolo di Presidente per alcuni mesi su richiesta della Commissione stessa. «Ringrazio tutte le componenti la Commissione – ha affermato Piunti – per la convergenza verso una candidatura unitaria e qualificata che avvia con slancio il lavoro di questo organismo così significativo nell’ambito della programmazione e delle progettualità in campo sociale a vantaggio della comunità picena».

«Ringrazio per la fiducia accordatami, accetto con entusiasmo questa nuova impegnativa sfida» ha dichiarato la dottoressa Lupi che ha anche indicato nei settori della salute, della lotta alla violenza in tutte le sue forme nei confronti di donne e bambini, nella sensibilizzazione delle giovani generazioni e nello sviluppo dell’imprenditoria femminile e delle pari opportunità, le direttrici principali su cui la Commissione lavorerà nei prossimi mesi con grande determinazione per continuare a fornire il suo contributo di idee ed impulso al territorio piceno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 439 volte, 1 oggi)