ASCOLI PICENO – Il Sindaco Guido Castelli ha emesso una ordinanza per il blocco totale della circolazione veicolare nel centro storico di Ascoli dalle ore 9 alle 19 di domenica 10 ottobre. Una domenica ecologica prevista dalle vigenti normative nazionali e regionali in materia di inquinamento atmosferico da polveri sottili. La novità di questa domenica ecologica sarà la deroga, in via sperimentale, concessa ai residenti per l’accesso in entrata nell’ambito della zona interdetta alla circolazione.

In particolare, verrà chiuso al traffico l’accesso al centro storico all’altezza del Battistero con predisposizione di segnaletica informativa all’altezza del Ponte di Porta Maggiore. Verrà chiusa la strada Lungotronto Bartolomei consentendo solo l’ingresso in piazza Giacomini con viabilità autorizzata su via Alfieri, via Malaspina e via Sacconi. Chiusura al traffico dell’accesso al centro storico dal Ponte Romano di Porta Solestà all’altezza di via San Serafino da Montegranaro e all’altezza di piazza Roma in via XX Settembre. Infine verranno chiuse le vie d’accesso alla Piazzarola, via Capitolina, Rua Sant’Antonio, via D’Azeglio e via dei Marsi in corrispondenza degli incroci con via Lungo Castellano Sisto V.

Saranno esclusi dalla interdizione al traffico: le auto dei residenti con regolare permesso, i veicoli di  emergenza e soccorso, i veicoli delle Forze dell’Ordine e della Pubblica Sicurezza, gli autobus, i taxi, i veicoli al servizio di persone invalide provvisti di regolare contrassegno, i carri funebri, i veicoli per matrimoni (limitatamente all’auto degli sposi), veicoli medici e veterinari in visita urgente., nonché mezzi adibiti alla distribuzione di farmaci.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 77 volte, 1 oggi)