TERAMO – La Provincia di Teramo aderisce alla “Settimana contro la violenza” attraverso campagne di sensibilizzazione nelle scuole e il potenziamento del Centro antiviolenza “La Fenice”.

L’iniziativa, promossa dal Ministero delle Pari Opportunità e dal Ministero dell’Istruzione, si svolge dal 12 al 18 ottobre e prevede in tutta Italia iniziative di educazione alla legalità intesa come base della civile convivenza, indispensabile all’integrazione sociale.

La Provincia partecipa con la promozione dei servizi disponibili in casi di maltrattamenti fisici o psicologici: il Centro antiviolenza “La Fenice”, il numero verde 800669696 per l’ascolto e la consulenza in casi di violenza a scuola e il numero 1522 per la violenza sulle donne.

“Il Centro antiviolenza istituito due anni fa dalla Provincia – ha affermato il vicepresidente Rasicci – è cresciuto ed ed è diventato un importante punto di riferimento per le donne e per i minori vittime di violenza. Un servizio che nei mesi scorsi abbiamo rafforzato promuovendo un accordo con tutti i soggetti che a vario titolo operano nella prevenzione e nel controllo ed istituendo una vera e propria rete territoriale anti-violenza. Abbiamo, quindi, raccolto con attenzione e impegno l’invito dei ministri Carfagna e Gelmini a organizzare delle iniziative a tema, invitando coloro che, a partire dalle Forze dell’ordine e dalla Magistratura per finire con i servizi sociali, ogni giorno affrontano vicende ricollegabili alla violenza e agli abusi sulle donne e sui giovani”.

Dato il progressivo aumento degli utenti che si rivolgono al centro La Fenice, il servizio è stato potenziato con due nuove unità (un assistente sociale ed una psicologa) e la sede sarà presto trasferita in un luogo più adatto allo svolgersi delle molteplici attività: “Sarà sistemata  – ha aggiunto Rasicci – nella sede storica della Provincia, il palazzo di via Milli, al piano terra e con un accesso privato”.

Due gli incontri organizzati dalla Provincia nella Settimana contro la violenza: martedì 12 ottobre al Kursaal di Giulianova alle ore 9,30 e mercoledì 13 ottobre nella sala polifunzionale della Provincia a Teramo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 97 volte, 1 oggi)