SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Domenica 3 Ottobre si è tenuta l’annuale edizione della Straregata XII° trofeo “Manuela Sgattoni”, organizzato dal Circolo Nautico Sambenedettese.
Un grande successo di partecipazione , nonostante il rinvio di due settimane fa , che ha visto ben trentacinque imbarcazioni allineate alla partenza. Record per una regata d’altura al Cns e grande soddisfazione del circolo organizzatore.

Un vento leggero ma costante tra levante e scirocco ha permesso lo svolgimento della prova in condizioni ideali permettendo a tutti i regatanti, anche a quelli meno esperti o alla prima esperienza , di arrivare al traguardo nel tempo limite.
Nella categoria a “Vele Bianche” vince , e si aggiudica il Trofeo “Manuela Sgattoni” l’imbarcazione “Chili” capitanata dall’armatore Paolo Rossi, seguito da Corrado de Angelis su “Tom 28” e da Francesco Cappelli su “Vecchia Micia”.
Nella categoria “Crociera-Regata” vince “Maui” di Svano Bastianelli e Massimo Corsi davanti ad “Asterix IV” di Claudio Cervesi e “Aguardiente” di Francesco Gullì.
Alla fine della manifestazione , come consuetudine , pasta calda e grande convivialità hanno preceduto le premiazioni che hanno visto riuniti armatori ed equipaggi delle barche d’altura ai ragazzini dell’optimist, anch’essi premiati per la loro concomitante regata del campionato zonale, vinta peraltro da Matteo Pincherle del Cns.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 705 volte, 1 oggi)