RIPATRANSONE – Nuovo passo compiuto in direzione della riqualificazione edilizia e funzionale delle aree ricomprese in località Fonte Abeceto.
Giovedì  scorso, 30 settembre, infatti, è stata stipulata, tra il Comune di Ripatransone e l’Erap di Ascoli Piceno, la cessione degli spazi per cui è già stato approvato dal comune il progetto per la realizzazione di un complesso abitativo di edilizia libera.
Di fatto, questo programma, va a completare il progetto iniziato con la ristrutturazione del fabbricato dell’ex Ripana Mobili con il recupero di 19 alloggi (di cui 17 già occupati), per le famiglie meno abbienti.
Piena soddisfazione è stata espressa da tutta l’amministrazione comunale, dal sindaco D’Erasmo e dall’assessore all’Urbanistica, Remo Bruni. Arrivano nuovi appartamenti di edilizia residenziale

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 147 volte, 1 oggi)