ASCOLI PICENO – L’incontro avvenuto ieri, martedì 5 ottobre, presso la Sala della Ragione di Palazzo dei Capitani, tra i rappresentanti dell’amministrazione comunale, gli imprenditori locali ed il Ministro dei Trasporti e delle Comunicazioni della Repubblica del Mozambico, Paulo Zucula, si è concluso con grande soddisfazione da parte di tutti i partecipanti.

«L’iniziativa – spiega il Sindaco Guido Castelli – rientra tra le attività programmate nel Piano di sviluppo Generale del Comune di Ascoli ed è finalizzata a favorire i rapporti tra le imprese del Piceno con aziende internazionali. Lo stimolo alla creazione di contatti e progetti rappresenta un valore che il nostro territorio deve saper cogliere per crescere ed innovarsi. L’occasione di incontro con il Ministro del Mozambico – continua il primo cittadino – si è rivelata un successo, non solo per il prestigio dell’autorità in visita nella nostra città, ma anche per la risposta da parte delle imprese, che hanno partecipato numerose, e per gli esiti degli incontri individuali degli imprenditori con il ministro».
Un’iniziativa che sicuramente non rimarrà unica, ma che rappresenta un incipit di questo percorso avviato dall’amministrazione comunale che valica il confine territoriale per affacciarsi sul mondo, dove le imprese ascolane potranno farsi valere per i propri prodotti, la professionalità e l’inventiva.
Al termine dell’incontro, alcuni imprenditori hanno accolto l’invito del Ministro Zucula, grato per l’ospitalità e rapito dai sapori delle prelibatezze locali, ad organizzare un secondo step in Mozambico.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 54 volte, 1 oggi)